ALCHIMIA SPIRITUALE

L’Alchimia, se considerata senza pregiudizi e debitamente intesa, è una scienza che insegna le più alte verità che un uomo spiritualmente illuminato possa raggiungere. Il contenuto simbolico di questa “Scienza Sacra” riguarda la più alta conoscenza di Dio, Natura ed Uomo; pertanto l’alchimia non è una scienza intellettuale, ma una scienza spirituale, in quanto quello che appartiene allo Spirito può essere conosciuto solo spiritualmente. Essa, tuttavia, è una scienza che si occupa anche di cose materiali essendo “spirito” e “materia” due opposte manifestazioni o poli di una eterna “Unità”. L’alchimista e il dragone igneo, Clavis Artis, Ms. XVII sec. L’alchimia è un’arte, e come ogni arte richiede un artista per esercitarla, così questa scienza divina ed arte al tempo stesso, può essere praticata solo da chi è in possesso del divino potere necessario a tale proposito. È necessario, quindi, mediante un processo di introspezione personale e la preghiera continua ed appassionata, elevare il nostro “Spirito”. Ascesi spirituale cioè la capacità di trasmutare da quella condizione “individuale” che è propria di chi vive nel mondo del divenire, in quella “superindividuale” prima (compimento del Piccolo Magistero) e poi in quella “impersonale”, con cui si perfeziona il Grande Magistero.
DITTA INDIVIDUALE ROSANNA MARIA RUSSI PARTITA IVA 11925260017 CAMERA DI COMMERCIO TORINO