Astrologia Karmica, studio delle vite passate e debito karmico

Molte sono le vie e i metodi che ci aiutano a scrutare nelle vite passate, come ad es. il significato karmico dei pianeti, dell’Ascendente e delle case. Le posizioni di Plutone e di Nettuno ci rivelano le nostre paure inconsce: anche se le cause vanno ricercate in tempi remoti, esse sono impresse nel nostro inconscio dal quale emergono apparentemente senza una vera causa. .

ASPETTI KARMICI

Altro aspetto importante da osservare sono le Case occulte: la quarta, l’ottava e la dodicesima e, quindi, controllare se ci sono pianeti in esse e che aspetti ricevono. Saturno, poi, svela il karma; la Luna il passato; il Sole l’ego, la personalità dell’attuale vita; Mercurio risveglia la nostra mente superiore, la cosiddetta "intelligenza del cuore". Ogni quinconce rappresenta una vita passata, più quinconce troviamo nell’oroscopo di nascita, più il soggetto si è reincarnato. Il quinconce, lo ricordiamo, è l’aspetto che si forma all’interno del cerchio zodiacale quando esiste una distanza di 150 gradi tra due pianeti. L’Ascendente rappresenta, invece, il futuro, la meta dell’anima. È la chiave del nostro compito, se riceve buoni aspetti il nostro karma sarà leggero, se è in tensione con altri pianeti faremo fatica a svolgere consapevolmente i nostri doveri. I pianeti in aspetto negativo sono quelli che ci costringono a pagare i nostri debiti, quelli in aspetto positivo ci facilitano l’esistenza e ci aiutano a crescere spiritualmente.

COME PAGARE IL DEBITO

Saturno, considerato il pianeta del karma, è il pianeta che ci "inchioda alla croce", dalla quale possiamo liberarci solamente con un atto di amore e di sacrificio; se riusciamo ad essere meno egocentrici, Saturno riversa su di noi i suoi doni positivi: salute, serenità, lunga vita, conoscenza. Giove è considerato il "grande benefico" nell’astrologia classica: la sua dinamica di espansione però è sovente nociva, sia per la salute, sia per l’esagerato desiderio di vivere agiatamente, lontano da qualsiasi problema. Nel cerchio zodiacale troviamo anche due parti principali, cioè i Nodi Lunari: quello a Nord ci apre le porte con la sua dinamica gioviana, mentre quello a Sud, con la sua dinamica saturniana, ci mette davanti a delle porte chiuse e assume il ruolo della Sfinge; dobbiamo ben faticare ed essere umili per poterne varcare l’entrata, oltre la quale ci attenderebbe la felicità. La Luna Nera ci porta sempre a dei grossi dispiaceri affettivi, a delle passioni, a delle attrazioni fisiche e a delle persone con le quali dobbiamo saldare un conto. La Luna Nera ci indica il sesso al quale appartenevamo, a seconda che essa si trovi in un segno maschile o femminile. Marte ha una cattiva influenza, ci porta a dei litigi, a degli atti errati, dettati dalla dinamica impulsiva di questo pianeta. Venere ci indica, invece, i legami affettivi, ma non di parentela, e ci porta a quei sentimenti che stanno al confine tra l’amore e l’odio, vissuto che è sempre legato al karma individuale.

ASCENDENTE IN QUINTA

Vediamo come trovare la quinta casa: se avete l’Ascendente in Ariete la quinta casa sarà in Leone, e qui si sposterà l’Ascendente karmico. Di conseguenza, se avete l’Ascendente in Toro si sposta in Vergine; se lo avete in Gemelli si sposta in Bilancia; se è in Cancro si sposta in Scorpione; se è in Leone si sposta in Sagittario; se è in Vergine si sposta in Capricorno; se è in Bilancia si sposta in Aquario; se è in Scorpione si sposta in Pesci; se è in Aquario si sposta in Gemelli; se è Pesci si sposta in Cancro. La quinta casa, corrisponde dunque all’Ascendente karmico, cioè a quello che avevate nella vostra vita precedente. Se siete, per esempio un Sagittario l’Ascendente della vita precedente è Ariete, e di conseguenza, la seconda casa si troverà ora in Toro e così via .I pianeti rimangono nelle loro sedi attuali, segni e longitudine, per essere più chiari: se avete Giove in Sagittario esso non subisce nessun spostamento.
DITTA INDIVIDUALE ROSANNA MARIA RUSSI PARTITA IVA 11925260017 CAMERA DI COMMERCIO TORINO